OSPITALITA'
ARTISTI
PIATTI TIPICI
  NOVITA'

November Porc ... speriamo ci sia la nebbia! 2018
La XVII edizione della staffetta più golosa d'Italia

www.novemberporc.it

Sissa da giovedì 1 a domenica 4 novembre 2018 - I sapori del Maiale
Anche quest’anno sarà Sissa ad aprire il November Porc.

Giovedì 1 dalle Ore 19.00 – Aspettando November Porc - Serata d’inaugurazione con spettacolo musicale dal vivo.

Venerdì 2 – Concerto live presso la tensostruttura al Parco della Montagnola.

Sabato 3 – In mattinata apertura della Mostra Mercato Antichi Sapori e Tradizioni con espositori che propongono prodotti tipici d’eccellenza locali e nazionali e nel pomeriggio l’INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA DICIASSETTESIMA EDIZIONE DI NOVEMBER PORC con la partecipazione di una vivace band itinerante. Durante tutta la giornata vi saranno spettacoli musicali ed esibizioni dal vivo con di artisti di strada che allieteranno e coinvolgeranno i visitatori. La serata proseguirà con la “festa giovane”: possibilità di cenare nella tensostruttura riscaldata con piatti tipici, panini e birra. Accompagneranno la serata concerti live e diretta radio per ballare fino a tarda notte

Domenica 4 - Alle 9.00 il November Porc riapre gli stands della mostra mercato “Antichi Sapori e Tradizioni”.

Al Parco della Montagnola, situato nel centro del paese, lo spettacolo inizierà alle ore 9 con la dimostrazione pratica, della lavorazione delle carni del suino e del confezionamento dei salumi che hanno reso celebre la Bassa, in primis Culatello di Zibello e Spalla Cruda di Palasone e della realizzazione tradizionale del burro.

La mattinata proseguirà, per la gioia dei palati, con l’apertura degli stands gastronomici dove si potranno gustare alcuni piatti della tradizione della Bassa parmense nonché i prodotti tipici della Strada del Culatello(Culatello di Zibello, Spalla Cruda di Palasone, Spalla Cotta, Fortana del Taro IGT e Parmigiano Reggiano).

Al pomeriggio (ore 15.30) avrà luogo la solenne estrazione del gigantesco Mariolone che, dopo lenta e prolungata cottura, sarà distribuito a tutti i presenti. La manifestazione proseguirà per tutta la giornata con spettacoli musicali e artisti di strada che intratterranno i visitatori fino alla serata.

Polesine Parmense da venerdì 9 a domenica 11 novembre
Ti cuociamo “Preti e Vescovi

Il secondo appuntamento della manifestazione, vedrà protagonista Polesine in una location del tutto particolare, quale la riva del fiume Po.

Venerdì 9 – Serata d’inaugurazione nella quale si potrà cenare nella capiente tensostruttura riscaldata assaggiando gustose proposte gastronomiche accompagnate da ottima birra MENABREA e divertirsi sulle note di coinvolgenti deejay.

Sabato 10 – Gli “assaggi” riprenderanno nella mattinata di sabato (dalle ore 9), con l’apertura ufficiale del mercato dei prodotti tipici e l’apertura ufficiale della Tappa del Grande Fiume alle ore 15.00, anche qui ci sarà la possibilità di pranzare nella capiente tensostruttura. E alle ore 16,00 si potrà assistere al solenne momento dell’immersione del “pretone” nella gigantesca pentolona di cottura, alimentata dal fuoco a legna, dove rimarrà a bollire tutta la notte cullato dal rumore del Grande Fiume. La serata proseguirà con la “festa giovane”: possibilità di cenare nella tensostruttura riscaldata con piatti tipici, insieme agli squisiti panini del McPorc e alla birra. Accompagneranno la serata concerti live e diretta radio per ballare fino a tarda notte.

Domenica 11 - Alle 9 della domenica riaprirà i battenti il mercato di prodotti alimentari sul Po, qui si potranno acquistare tutti i migliori prodotti della Bassa Parmense ed anche tante altre straordinarie delizie provenienti da tutto il territorio nazionale.

Si potrà pranzare presso lo stand gastronomico dove si potranno assaggiare i migliori piatti tradizionali.

Alle 15.30 si toglierà dall’enorme pentolone il gigantesco prete preparato con cura e dedizione da una squadra di sapienti ed esperti norcini. I corpulenti uomini del Po, eredi dei vecchi barbùter (barcaioli), seguendo un preciso rituale, solleveranno il pesante salume e una volta accertata la buona riuscita della cottura, sarà distribuito gratuitamente a tutti i presenti!

Durante tutta la giornata sarà garantita l’animazione per grandi e per piccini, di artisti di strada e musici.

Zibello da venerdì 16 a domenica 18 novembre
Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello

La terza tappa avrà come suggestivo scenario il paese di Zibello, capitale del Culatello di Zibello.

Venerdì 16 – Si apre, nella serata di venerdì, con una “serata disco” sotto la tensostruttura riscaldata dove si potrà cenare con sfiziose proposte gastronomiche e ballare fino a tarda notte. Divertimento assicurato!

Sabato 17 – Apre il mercato dei prodotti tipici (dalle ore 9) nobilitato dalla presenza delle migliori eccellenze agroalimentari d'Italia, dal mezzogiorno si potrà pranzare al coperto nella calda tensostruttura situata nella piazza centrale del paese.

Nel cuore della Bassa si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre ad altre specialità alimentari di nicchia, compresi ovviamente i protagonisti della nostra tradizione culinaria il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta, il formaggio Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro.

In serata “festa giovane”: nel grande stand gastronomico si potrà cenare i piatti tipici della zona, insieme agli squisiti panini del McPorc e alla birra e ballare accompagnati da deejay, spettacoli live e diretta Radio Bruno.

Domenica 18 – Fin dalla mattinata (dalle ore 9) riapre il mercato agroalimentare che anima il cuore dell’antico borgo rinascimentale e per l’ora di pranzo sarà in funzione lo stand gastronomico per un gustoso “assaggio” delle migliori ricette tradizionali.

Alle 12:30 circa, si darà inizio alla realizzazione del salame Strolghino da record: norcini anziani e giovani prepareranno il “mostro di lunghezza”, già vincitore del Guinness dei Primati nel 2003. Una volta terminato, l’enorme “serpentone” sarà “sacrificato” e distribuito fritto gratuitamente.

Durante tutta la giornata, fino a sera, i visitatori potranno scoprire i prodotti di alta qualità tra i banchi del mercato e godersi esibizioni e spettacoli di artisti di Strada e giochi per bambini.

Roccabianca da venerdì 23 a domenica 25 novembre
Armonie di Spezie e Infusi

Arrivati all’ultima tappa, ancora l’occasione per scoprire tutti i sapori e i profumi della Bassa parmense.

Venerdì 23 - Presso il Palaporc sarà l’ultima tappa dei venerdì “disco-golosi” ad aprire la manifestazione e anche per questa fantastica serata, in una struttura calda ed accogliente, saranno protagoniste gastronomia e musica disco.

Sabato 24 – Dalle 9 si aprirà la mostra mercato “Armonia di Spezie e Infusi” e in tarda mattinata saranno di nuovo attive le cucine del Palaporc per un gustoso pranzo con i piatti della tradizione.

La serata, ancora una vota sarà all’insegna del divertimento con la “festa giovane”: si potrà cenare gustando le ricette tipiche della tradizione insieme ai saporiti panini del McPorc e alla birra, da gustare all’interno dell’accogliente stand gastronomico fino a tarda serata. Anche qui musica, esibizioni live e diretta radio per finire in bellezza una grande serata!

Domenica 25 - Alle 9 riapre il mercato delle eccellenze, collocato nelle suggestive piazze Garibaldi e lungo viale Rimembranze, arricchito dalle bancarelle di “Aria di Natale”. Curiosando tra i banchi ci si divertirà con gag ed esibizioni di artisti di strada, animazioni per i più piccoli ed orchestrine.

In tarda mattinata lo stand gastronomico sarà di nuovo pronto per assicurare un gustoso pranzo con delizie per tutti i palati. Nel pomeriggio saranno offerti gratuitamente due dei prodotti più classici della norcineria della Bassa “i ciccioli” e la gigantesca Cicciolata, realizzata già il sabato, accompagnata da una bella fetta di polenta calda!

Come ogni anno i ristoranti aderenti alla Strada del Culatello, durante tutto il mese di novembre proporranno “A tavola con November Porc”, con menu pensati appositamente per la manifestazione: la novità di quest’anno saranno i piatti ispirati al “mondo piccolo” di Giovannino Guareschi.

FUORI NOVEMBER PORC – EVENTI COLLATERALI

A San Secondo Parmense nella suggestiva location delle Scuderie della Rocca dei Rossi,

dal 20 ottobre al 9 dicembre dal venerdì pomeriggio alla domenica sera si potrà visitare CASA NEBBIA (istallazione temporanea): si tratterà di un percorso guidato - a ingresso gratuito - che attraverso suoni, immagini, parole e oggetti indagherà sul fenomeno atmosferico tipico del territorio: la nebbia.

A Busseto si celebrerà il cento decimo anniversario dalla nascita di Giovannino Guareschi attraverso una serie di appuntamenti, che si concluderanno il 9 dicembre, durante i quali verranno proiettati nella suggestiva cornice de Teatro Verdi di Busseto anche alcuni dei film più famosi che portarono sul grande schermo gli indimenticabili protagonisti dei suoi romanzi.

... e non dimenticate il nostro store con il nostro merchadising Ufficiale!

In ogni tappa sarà possibile assaporare le birre del Menabrea Bar.